La leggenda di Santa Claus | cconforthotels.com | Bari

Chi non conosce una delle leggende più antiche e favolistiche del mondo, bene! Oggi ti facciamo conoscere la leggenda di Santa Claus ovvero Babbo Natale, che parte da Bari

Il 6 dicembre, per tradizione si festeggia Santa Claus; la leggenda narra che San Nicola di Bari, avesse salvato dei bambini, al riguardo ci sono due tesi;

  • la prima: che avesse ritrovato e riportato in vita tre fanciulli barbaramente uccisi da un oste; una notte tre ragazzi chiedono ospitalità in una locanda; l’oste e la moglie li accolgono volentieri perché hanno finito la carne, poi li fanno a pezzi mettendoli in salamoia. San Nicola bussa alla porta e chiede loro un piatto di carne. Al rifiuto dell’oste si fa portare in dispensa, dove estrae i tre giovani dalla salamoia, vivi.
  • la seconda: che regalò una dote a tre fanciulle povere perché potessero andare spose invece di prostituirsi; Questa storia diede a Nicola la fama di generoso portatore di doni, oltre che patrono delle vergini e garante della fertilità.

e da questo è diventato patrono e protettore dei bambini.

Santa Claus che regala doni ai bambini| CConfort Hotels
Santa Claus | CConfort Hotels

La tradizione di Santa Claus

La storia, piegata alle esigenze locali, è all’origine di tutte le tradizioni e si lega al mito e al culto di Santa Claus ovvero Babbo Natale, che è presente nei Paesi Bassi, in Germania, in Austria e in Italia (nei porti dell’Adriatico, a Trieste e nell’Alto Adige) Stati Uniti.

Infatti, in America un uomo con la barba bianca che regalava doni, nacque dalla penna di Clement C. Moore, che nel 1822 scrisse una poesia in cui lo descriveva come lo conosciamo oggi.

Questo nuovo Santa Claus ebbe successo anche grazie alla Coca Cola che nei primi del novecento era il testimonial del lla famosa bibita, e dagli anni Cinquanta conquistò anche l’Europa diventando qui in Italia, Babbo Natale.

La leggenda di Santa Claus

Questa leggenda è legata alla tradizione di San Nicola di Bari, vescovo cristiano della città di Myra nel IV secolo, divenuto poi santo, e patrono della Russia, della Grecia, della Lorena, della città di Amsterdam.

Diversamente da Babbo Natale, San Nicola è vissuto realmente. Il suo nome compare in alcune delle antiche liste dei partecipanti al primo Concilio di Nicea (325).

San Nicola nacque a Patara nel 270 e fu vescovo della necropoli di Myra, città famosa perché scolpita nella roccia in Licia (la Turchia odierna).

Necropoli di Myra | Santa Claus | San Nicola | cconforthotels.com | CConfort Hotels
Necropoli di Myra | Santa Claus | San Nicola | cconforthotels.com | CConfort Hotels

Non morì da martire: pare che si spense in pochi giorni di vecchiaia, tra il 345 e il 352.

Anche da morto prese le difese della sua comunità, regalando ai fedeli un acqua miracoloso che sgorgava dalle sue reliquie, conservate nella cattedrale di Myra fino all’XI secolo.

LEGGI ANCHE: 10 cose da vedere a Bari

Il misterioso San Nicola

Dopo la caduta di Myra in mano musulmana, i baresi nel 1087 fecero una spedizione in quella città, portando le reliquie a Bari il 9 maggio dello stesso anno.

La storia e la devozione per san Nicola è molto diffusa anche in un altra città italiana: Venezia, anche questa città ha dei resti di San Nicola, recuperati 10 anni dopo la spedizione dei baresi.

Circa 5 anni fa, degli archeologi in Turchia, hanno scoperto dei resti di San Nicola.

Altre storie vengono associate a San Nicola, come il famoso unguento che lasciò alla sua popolazione, forse è questa la Mirra dal nome Myra, conosciuta dai Greci come Myron e dai russi come Myro.

Questa Myra non è altro che “Acqua pura” la così detta Santa Manna, dall’arabo Al Mann wa al salwa in Ebraico Manna, forse come quella del libro dell’Esodo “La Manna dal Cielo”, il Signore disse “ti manderò pane dal cielo…”.

A questo punto il mistero si infittisce.

Se stai cercando un posto speciale dove passare il Natale, tra leggende e Culture, dai un occhiata alle nostre strutture di Bari, prenota in anticipo e avrai potrai usufruire dei vantaggi.

Per le tue prenotazioni a Bari, Contattaci oppure scegli dal menu la Città di Bari, successivamente la tipologia di struttura che ti interessa.

Se ti è piaciuta la leggenda di Santa Claus, Condividila con i tuoi amici, e invitali a mettere “Mi Piace” sulla nostra FanPage di Facebook. Ricordati di iscriverti alla nostra MailingList per ricevere Promo e Offerte personalizzate.

Buona Vacanza…

Comments are closed.